Comunicato delle “Officine resistenti Roberto Scialabba” sullo sgombero dei locali appena riaperti in via Ponzio Cominio 112

 

Il 13 dicembre alcuni cittadini del X Municipio, riuniti nell’associazione “Officine Resistenti Roberto Scialabba”, decidevano di riappropriarsi di uno degli innumerevoli locali sottratti dallo Stato alla criminalità organizzata e lasciati colpevolmente vuoti e abbandonati dal Comune di Roma. Il giorno 31 dicembre, però, abbiamo appreso con sconcerto che lo stesso Comune, quello del nepotismo e degli appalti truccati, del malaffare e amico dei palazzinari, decideva con solerzia di porre sotto sequestro i suddetti locali appena riqualificati e tenuti aperti dai cittadini stessi.

Invece di occuparsi dei ben più gravi problemi sociali della città di Roma, il sindaco decide così di impedire sul nascere progetti e tentativi di riqualificazione del territorio, che avevano anche il forte appoggio del municipio in questione. Il Comune che per anni si è riempito la bocca di retorica sulla violenza politica, decide di chiudere con la forza un luogo dedicato proprio ad uno dei morti degli anni settanta. Un morto di serie B, evidentemente, per la giunta che purtroppo ci governa. Sarà forse per l’amicizia fra il Sindaco Alemanno e Francesco Bianco, che faceva parte della banda di sicari di Roberto Scialabba quel 28 febbraio del 1978.

Il Comune ha così deciso, senza ascoltare né i cittadini che avevano riaperto i locali, né il X Municipio che dovrebbe rappresentare l’ente di prossimità territoriale del Comune, né la Polizia stessa, di sequestrare i locali e farli tornare all’abbandono per chissà quanti altri anni. Contro l’arroganza del comune, la nostra battaglia per la riqualificazione dei locali di via Ponzio Cominio 112 è appena iniziata.

 

“Officine resistenti Roberto Scialabba”

2-1-2012

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...