Successo per l’audizione in commissione comunale per il rilancio degli Studios di Cinecittà.

cinecittà bannerVenerdì 11 Novembre presso il Campidoglio, la Rete Territoriale Cinecittà Bene Comune e varie rappresentanze dei lavoratori degli studios è stata ricevuta in audizione dalla commissione congiunta urbanistica (presiduta da Donatella Iorio) e cultura (presiduta da Eleonora Guadagno) sul tema degli Studios di Cinecittà. Alla commissione oltre ai consiglieri comunali erano presenti anche i tecnici degli uffici amministrativi e la direzione del dipartimento urbanistica, oltre che numerosi cittadini accorsi dal VII Municipio. L’argomento sollevato è stato inerente al piano di cementificazione proposto dall'”amministratore” di cinecittà Luigi Abete che prevede opere di intrattenimento e commercio che arrivano a mezzo milione di metri cubi di cemento all’interno dell’area, le costruzioni abusive comparse negli ultimi mesi, un capannone adibito a ristorante di circa 2000 metri quadri e il futuro degli studios in termini occupazionali dopo l’annuncio di nuovi licenziamenti in arrivo con la fine dei contratti di solidarietà. La commissione all’unanimità ha deciso di sostenere le richieste di trasparenza e di tutela degli studios, dando indicazione agli uffici e agli organi competenti comunali di fermare il piano edilizio che ostacolerebbe le attività cinematografiche all’interno degli stabilimenti e ovviamente chiedendo lo stop immediato degli abusi prendendo questa volta seri provvedimenti. L’incontro è stato un successo importante in termini politici e concreti, l’amministrazione comunale ha aperto finalmente un opercorso per il rilancio degli storici studios di via Tuscolana in funzione del cinema, della cultura e della difesa e dell’estenzione dei posti di lavoro. Un primo importante passo in avanti, adesso dovra essere il ministero della Cultura a dover fare qualcosa di utile e di tangibile per il futuro di Cinecittà. Intanto si lavorerà per la stesura di un atto politico di indirizzo da parte dell’amministrazione capitolina, una mozione da approvare in consiglio che ribadirà l’importanza di sviluppare gli studios di cinecittà contrastando le logiche legate alla speculazione edilizia, al commercio e all’intrattenimento che niente hanno a che vedere con la vera funzione degli studios.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...