alla ricerca della Ludoteca Perduta

📣📣DIFENDIAMO LA LUDOTECA DI VIA SELINUNTE, UNO SPAZIO APERTO AL TERRITORIO📣📣

Chiediamo all’amministrazione del VII Municipio di non escludere le associazioni del quartiere dall’utilizzo dei locali

Da 18 anni la Ludoteca di via Selinunte, oltre a svolgere attività rivolte ai ragazzi della scuola elementare Salvo D’Acquisto, è uno spazio prezioso di aggregazione e di socialità. Negli anni ha offerto durante gli orari extra ludoteca servizi e attività accessibili a tutti i residenti del quartiere Quadraro. La ludoteca di via Selinunte è diventata nel tempo luogo di incontro e punto di riferimento per bambini, adolescenti e per moltissime famiglie.

Solo 2 anni fa furono raccolte migliaia di firme per far rimanere questo luogo aperto al territorio. Questo è accaduto fin quando la gestione della ludoteca era portata avanti da associazioni che hanno ritenuto importante coinvolgere le realtà nate e cresciute nel territorio, condividendone i locali.

Da quando è stato aggiudicato il nuovo bando e con la nuova gestione, i locali rimangono incredibilmente chiusi alle attività territoriali, rischiando di annientare un bagaglio di esperienze che negli anni si era faticosamente costituito. Per questo chiediamo una gestione più aperta alle esigenze del quartiere, il riconoscimento delle 6 attività sociali che attualmente sono escluse e la possibilità di accogliere anche altre realtà culturali, per migliorare al massimo l’offerta dei locali di via Selinunte, compatibilmente con il servizio della ludoteca.

Inoltre, considerate le dichiarazioni del Comitato di via Selinunte sulle disfunzioni attuali del servizio, crediamo sia auspicabile che il Municipio riveda l’intero affidamento della gestione.

Non spezzateci le matite! – campagna per gli spazi giovanili, la cultura e il diritto allo studio

Comitato spazio sociale via Selinunte, Associazione Iqbal Masih, Associazione Polaris, Rete Socio-sanitaria Roma Sud, Cinecittà Bene Comune, Altro Ateneo-Link Tor Vergata, CTdL CGIL Roma Sud Pomezia Castelli, Associazione E. Berlinguer, Centro Sociale Spartaco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...