Assemblea pubblica contro in difesa dell’acqua e dei servizi pubblici locali a Roma

Sono giornate decisive queste per il Comune di Roma, in quanto l’assemblea capitolina si appresta a discutere e votare il bilancio deliberato dalla giunta Comunale. Una manovra lacrime e sangue, che in accordo con l’austerity imposta dall’Europa e traghettata dal Governo Monti, accanto a nuove tasse, aumenti delle tariffe e ulteriori tagli ai servizi non accompagna una strategia di sviluppo e fuoriuscita dalla crisi, ma si concentra a fare cassa depotenziando e svendendo le risorse della città.
Fra gli interventi previsti, la cessione di un’ulteriore quota di ACEA, il 21%, operazione che assieme alla costituzione di una Holding in cui confluiranno tutte le società partecipate da Roma Capitale, darà il via a una stagione di privatizzazioni che è in totale contrasto con quanto espresso dalla stragrande maggioranza dei cittadini italiani con i referendum del 12 e 13 giugno 2011, ovvero un netto no alla privatizzazione dell’acqua e di tutti i servizi pubblici.
Alemanno quindi calpesta la volontà dei suoi cittadini e disconosce gli strumenti della democrazia, e nel contempo pur ricandidandosi alla guida di questa città, non è ingrado di formulare un progetto credibile e in linea con le sue emergenze.

Il futuro della città si deve basare sulla valorizzazione delle sue risorse e non sulla loro cessione, sulla rifondazione di un pubblico efficiente e non la sua svendita al privato, sul valore della partecipazione e non sul suo annullamento.
Un cambiamento di rotta per questa città passa ora necessariamente per una battaglia mirata a bloccare l’approvazione della manovra di bilancio, per impedire l’ulteriore cessione di ACEA e la privatizzazione dei servizi pubblici locali. Dopo il lancio di questa larga coalizione di realtà, associazioni e movimenti, comitati e sindacati, avvenuto di lunedì 2 aprile in Campidoglio continueremo mobilitarci, nei territori, dentro i consigli municipali e comunali, per le strade e dentro le piazze e sui posti di lavoro contro la svendita della città e della democrazia.
Invitiamo istiutuzioni,amministratori, cittadini, comitati, movimenti, associazioni a discutere di questi temi e di quali forme mettere in atto in una grande assemblea pubblica che si svolgerà

SABATO 14 APRILE alle ore 10
presso il Cine Teatro Colosseo- Via Labicana 42

Action-diritti in movimento, Alternativ@mente, Angelo Mai, Arci Solidarietà, Associazione Casale Podere Rosa Associazione Culturale ALTREVIE, Associazione Insieme per l’Aniene onlus, Associazione Quinoa – Bottega del Commercio equo e solidale, Astra19, A Sud, AteneinRivolta – Coordinamento nazionale dei collettivi, Attac Roma, Blocchi Precari Metropolitani, Campagna per la Riforma della Banca Mondiale, Centro Interconfessionale per la Pace – Roma, Cinecittà Bene Comune, Circolo del Partito della Rifondazione Comunista Maria Zevi, CNCA Lazio, Comitato Acqua Bene Comune Valle dell’Aniene, Comitato Acqua Pubblica di Anguillara Sabazia, Comitato Aniene Roma IV e V Municipio, Comitato Roma 16 per i Beni Comuni, Comune di Corchiano (VT), Comunisti Uniti Lazio, Confederazione Cobas, Consorzio Città dell’Altra Economia, Coordinamento Cittadino di Lotta per la Casa, Coordinamento lavoratori/trici autoconvocat*, Coordinamento Nazionale “Enti Locali per l’Acqua Bene Comune e la Gestione Pubblica del Servizio Idrico”, Coordinamento Romano Acqua Pubblica, CSOA Corto Circuito, CSOA AuroeMarco, CSOA La Strada, CSOA Sans Papiers, CSOA Spartaco, Ecologisti e Reti Civiche Verdi Lazio, Esc-atelier autogestito, Federazione della Sinistra di Roma, Giovani Comunisti Roma, Horus Project, Italia in svendita – Fermiamoli!, Italia Nostra Castelli Romani, Legambiente Lazio, Libercittadinanza – Rete dei Girotondi e Movimenti, Link Roma, Lista Cinque Stelle di Roma beppegrillo.it – Municipio XVI, Lista di Cittadinanza perUnaltracittà- Firenze, LOA Acrobax, Movimento Pensiero Meticcio, Movimento 5 Stelle Roma, Nuovo Cinema Palazzo, Partito Umanista Roma, PD Esquilino, Prc L.Longo Cinecittà X Municipi, Rete della Conoscenza del Lazio, Rete Zero Waste Lazio, Rivolta il Debito, Roma Futura, Servizio Civile Internazionale, Sinistra Critica Roma, Sinistra Ecologia e Libertà Area Metropolitana di Roma, Spazio Sociale 32, USB Lazio

Annunci