newsletter n 3

NEWSLETTER cbc

 N°3 / 09 Aprile 2019  Seguici su FB Cbc e su Cinecittabenecomune.wordpress.com

Salve, siamo qui ancora una volta per raccontarvi le numerose attività della Rete Cinecittà Bene Comune. Questo mese ci siamo impegnati per contrastare la nuova ondata nera mettendo in campo diverse iniziative antirazziste, tra cui la nascita della scuola di italiano per  migranti presso la Tenda Contro la Crisi e l’evento del 25 Aprile al Parco degli Acquedotti.  Ci siamo impegnati nella salvaguardia degli spazi dedicati ai giovani come il Centro Giovanile Eccoci e nella difesa della Casa delle Donne Lucha y Siesta, contestando il vicepremier Di Maio in visita a Cinecittà. Abbiamo affrontato il tema dell’ambiente, dai rifiuti, all’apertura del Parco Archeologico di Centocelle, partecipando allo sciopero globale sul clima. Abbiamo festeggiato l’ampliamento della Biblioteca Comunale Raffaello sulla quale più volte ci siamo mobilitati. Anche in questa occasione vi chiediamo di sostenerci diffondendo quello che facciamo per  il nostro territorio. Vi chiediamo di trasmettere la nostra voce e le nostre azioni facendo circolare questa newsletter ai vostri contatti. Continua a leggere newsletter n 3

Annunci

scuola di italiano per stranieri

Dal 4 Maggio prenderà avvio la Scuola di Italiano per Stranieri . In questo modo la Tenda Contro la Crisi situata presso Piazza dei Decemviri dietro la chiesa di Don Bosco, si dota di un nuovo servizio rivolto ai più deboli  che si va ad aggiungere alla Mensa gratuita, alla distribuzione dei pacchi alimentari e all’ambulatorio medico “La Follia di Giovanni”. La scuola di Italiano è un progetto promosso dalla rete Cinecittà Bene Comune e sostenuto dal Grandma Bistrot, Ass. Condividi e dal Csoa Spartaco.

25 aprile al parco degli acquedotti

Liberiamoci dalla nuova ondata nera

Quest’anno ricorre il 18° anniversario del “25 Aprile al Parco degli Acquedotti”, l’evento più partecipato della comunità antifascista di Cinecittà. Questa comunità che ogni anno ama vedersi per celebrare in allegria la ricorrenza della liberazione, ha radici profonde che non dimentica. Dalla lotta partigiana del Quadraro, passando per la stagione degli anni della contestazione, alla lotta per la casa dei baraccati di Don Sardelli, all’attività dei movimenti contro i cambiamenti climatici e le disuguaglianze, fino alla marea agitata delle donne, qui la voglia di resistere trova sempre conferma. Continua a leggere 25 aprile al parco degli acquedotti

Festeggiamo l’apertura della Biblioteca Raffaello

10 aprile-Ore 17 presentazione del libro Anidroide, di Marco Bucci, L’Incisiva Edizioni. L’autore sarà introdotto da Marzia Consalvi, letture di Beatrice E. P. Eleuteri
-Ore 18 esibizione musicale della cantautrice Speroni canta cose. nel giardino esterno della biblioteca
-Ore 18.30 buffet
Dopo molte iniziative culturali, assemblee pubbliche, raccolte di firme, flash mob e manifestazioni, finalmente sono stati aperti al pubblico i nuovi spazi della Biblioteca Raffaello, dedicati al grande Massimiliano Maria De Paolis, ex responsabile della biblioteca purtroppo scomparso più di 2 anni fa. Continua a leggere Festeggiamo l’apertura della Biblioteca Raffaello

POLITICHE GIOVANILI A CINECITTA’: MA CHE CI SIETE VENUTI A FA’?

NO ALLA CHIUSURA DEL PROGETTO ECCOCI E DELLA CASA DELLE DONNE LUCHA Y SIESTA

ANCHE SE VI CREDETE ASSOLTI SIETE COMUNQUE COINVOLTI

L'immagine può contenere: una o più personeCi ha stupito la scelta del M5S di organizzare qui, nel nostro Municipio, il convegno sulle politiche giovanili dell’Agenzia nazionale.

Al sottosegretario Vincenzo Spadoni e al vice-premier Luigi Di Maio forse è sfuggita la condizione critica in cui versano le politiche giovanili proprio nel quadrante di Cinecittà, dove si svolge la tanto proclamata iniziativa “Il futuro ha bisogno di protagonisti. Giovani”. Continua a leggere POLITICHE GIOVANILI A CINECITTA’: MA CHE CI SIETE VENUTI A FA’?